Matilde di Canossa, La storia in immagini

 

Matilde di Canossa
la storia in immagini

A distanza di quasi mille anni appare sempre più difficile immaginarsi come erano i personaggi che fecero la storia nell’Alto Medioevo. I testi coevi forniscono molti indizi ma scarseggiano le immagini. Per questo ancora una volta in questo libro, utilizzando la documentazione iconografica dei secoli successivi, si regalano  spunti alla fantasia per completare il quadro della narrazione storica.

 La contessa Matilde di Canossa ci conduce questa volta lungo alcuni itinerari da lei percorsi per incontrarsi con le tante personalità politiche e religiose con cui fu in stretto contatto. Lucca, Bologna, Modena, Venezia, Roma, Spira, Metz, Verdun, solo per citarne alcune, furono meta dei suoi viaggi come governante e diplomatica. Era una donna attiva che percorreva a cavallo i suoi possedimenti o ne valicava confini per curare i propri interessi e quelli della ragion di stato, per incontrare vassalli che la contestavano, per affrontare le tensioni emergenti nelle città, per confrontarsi con i vescovi fedeli e i suoi grandi alleati, i papi.

Nel Medioevo, epoca spesso trascurata o non considerata rilevante, tutto si muove: eserciti, pellegrini, monaci, nobili e popolo. Il presente è gravido di futuro, dalle crisi profonde scaturiscono le innovazioni. Matilde di Canossa vive intensamente questo momento storico e ne è protagonista indiscussa per ben sessantanove anni, una lunga vita segnata da vittorie e sconfitte nel segno del’operare attivo di una donna moderna sotto ogni aspetto.

§ 4 risposte a Matilde di Canossa, La storia in immagini

  • Federica ha detto:

    Sono profondamente ammirata da questo personaggio e dalla risonanza che tutt’oggi ha, nonostante quasi mille anni.
    Se avessi avuto una figlia, l’avrei chiamata Matilde.
    E’ un nome di per sé autorevole, indipendentemente dal discorso storico.

  • christian ha detto:

    una manifestazione molte ben curata grazie alle tante persone che ci lavorano e che vi partecipano, quest anno ritornerò…

  • christian ha detto:

    c è la possibilità di alloggiare all interno del villaggio durante tutto il weekend?? anche in tenda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: